Il 14 Gennaio, in occasione di “Cuore al centro", incontro nazionale dei volontari ANPAS a Firenze, è stato consegnato alla CROCE VERDE di Porto Sant’Elpidio un attestato, a testimonianza del soccorso prestato dalla nostra pubblica assistenza alle comunità coinvolte nelle regioni Abruzzo, Lazio, Marche, Umbria durante l’emergenza sisma del centro Italia nel 2016-17.

Essendo stato accolto il grosso degli sfollati sulla riviera nel camping Holiday, ai volontari della CROCE VERDE e PROTEZIONE CIVILE è spettato il compito di coordinare gli interventi per ogni loro qualsiasi esigenza. Semplici volontarie si sono trovate a fungere da psicologhe, confidenti, baby-sitter, mentre altri prestavano servizi di trasporto infermieri presso gli altri camping della costa, ammalati, dializzati nei vari ospedali. E’ stato un lavoro intenso, organizzato, per il miglioramento della vita delle persone così provate, impaurite, che al momento disperavano in un futuro migliore. E’ da ricordare in questo contesto il sostegno in termini di mezzi e volontari dato all’iniziativa “RISORGI MARCHE” del nostro poliedrico concittadino Neri Marcorè, che ha organizzato, attraendo un vasto pubblico sui prati dei Monti Sibillini, concerti di cantanti quali fra i tanti: Francesco De Gregori, Daniele Silvestri, Fiorella Mannoia, Ron, Max Gazzè, Malika Ayane, ecc..

L'intervento di ANPAS ha visto la partecipazione complessiva di 2771 volontari appartenenti a 394 associazioni di pubblica assistenza. Un impegno straordinario perché straordinario era il dramma delle popolazioni del Centro Italia. "È bellissimo vedervi qui tutti insieme, da tutta Italia e riabbracciarvi" ha dichiarato Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas. "È proprio vero quello che c'è scritto sullo striscione: IO SONO PERCHÈ NOI SIAMO".

Ultimo aggiornamento (Giovedì 18 Gennaio 2018 11:48)