diversamente_giovani_altan_1“Quelli che...con l'età!”

“Quelli che...con l'età!” è il titolo di un progetto promosso dalle Associazioni di Volontariato di Porto Sant’Elpidio: P.A. Croce Verde, Auser Filo d'Argento, Ancescao, Associazione Quartiere Fonte di Mare onlus, in collaborazione con il Comune, l'Ambito Territoriale XX e con la partecipazione del Centro Servizi per il Volontariato Marche.

Questo progetto nasce dalla considerazione che la condizione anziana è in forte aumento e sempre più differenziata: non solo in relazione all'età e al livello di autonomia ma anche in rapporto al fatto che, se da un lato si constata un miglioramento delle condizioni economiche e di salute, dall'altro persistono situazioni segnate da povertà, solitudine ed emarginazione sociale.
Il progetto, prevede l'attivazione di diversi servizi rivolti alla popolazione anziana residente nel erritorio di Porto Sant'Elpidio.
Destinatari degli interventi saranno gli anziani soli, non autosufficienti, privi di una rete familiare di sostegno e finalizzati non solo a soddisfare i bisogni primari ma anche a garantire ascolto e socializzazione.
E', infatti, prevista l'attivazione di servizi di “domiciliarità leggera”, con un ruolo complementare rispetto ai servizi pubblici.
Saranno i ragazzi del gruppo “Scout Agesci” ed i volontari dell'Auser Filo d'Argento a recarsi presso le abitazioni dei soggetti coinvolti per assolvere ai più elementari bisogni materiali della persona o semplicemente per donare ascolto e socializzazione.
L’anziano potrà avvalersi della presenza del volontario per piccole necessità quotidiane, quali ad esempio il semplice accompagnamento nella passeggiata, l'aiuto negli acquisti (spesa, medicinali, ecc.) o in varie altre difficoltà improvvise .
Inoltre, consapevoli del fatto che gli anziani non sono solo semplici fruitori dei servizi ma  possiedono risorse proprie che, se valorizzate, rappresentano un valore insostituibile, il progetto prevede l'organizzazione di momenti di animazione e di socializzazione presso i Centri Sociali della città.
Con la collaborazione di personale specializzato e con la partecipazione degli stessi anziani saranno realizzati laboratori creativi di artigianato, di cucina, sartoria, attraverso i quali essi possano riscoprire i propri vissuti e la ricchezza delle tradizioni.
Al fine di facilitare l'adesione ai laboratori, a quegli anziani che per difficoltà di deambulazione  non possono muoversi dal proprio domicilio, la Croce Verde garantirà il trasporto per il trasferimento da e presso i centri delle attività.
Come accedere al Servizio?
Per prendere parte ai momenti di animazione organizzati presso i Centri Sociali sarà sufficiente recarsi presso o contattare uno dei Centri del territorio che darà indicazione circa le date e gli orari stabiliti per la  realizzazione dei laboratori.
Per richiedere l’assistenza domiciliare “leggera” le richieste dovranno essere rivolte alla P.A Croce Verde o al Punto di accoglienza Territoriale P.A.T. – Villa Murri,Tel. 0734 879063
Per MAGGIORI INFORMAZIONI è possibile rivolgersi alle associazioni coinvolte o telefonare a: P.A. Croce Verde, Telefono 0734 996445.

Annalaura Mecozzi

Ultimo aggiornamento (Martedì 20 Novembre 2007 09:22)