Domenica 21 settembre, la Croce Verde parteciperà insieme a centinaia di migliaia di altre persone alla più grande mobilitazione per il clima di sempre: inonderemo le strade di migliaia di città in tutto il mondo.

Secondo il mondo scientifico, se agiamo subito possiamo fermare la terrificante discesa verso le devastazioni causate dal cambiamento climatico. Ma i leader mondiali dicono che il più grande ostacolo a un accordo che salvi il clima a livello mondiale sono i politici che non credono che abbastanza persone siano interessate a questo tema. Beh, stiamo per dimostrare che si sbagliano!

Questa azione di massa per il clima sarà subito prima di un vertice d'emergenza convocato dall'ONU a New York. Se ognuno di noi si farà sentire, e se lo faremo assieme, saremo una forza della natura. Unisciti a me nella Marcia Globale per il Clima, ora sostenendola firmando la petizione qui: https://secure.avaaz.org/it/event/climate/Marcia_Globale_per_il_Clima_155, oppure cerca un altro evento nella tua zona cliccando qui. https://secure.avaaz.org/it/event/climate

A Porto Sant'Elpidio il programma della mattinata prevede la partenza alle ore 8,30 da Via Umbria con giro sul lungomare e poi alla Torre dell'Orologio dove l’Assessore all’Ambiente, Annalinda Pasquali, saluterà i ciclisti con la consegna di un "testimone" che sarà  portato a Loreto e affidato al Vescovo della città come simbolo degli sportivi e della città su 100% energia pulita.

Oltre ai cicli climatici che dipendono dalla natura, occorre avere coscienza delle conseguenze provocate dalle azioni umane e durante la giornata del 21 la voce dei cittadini di Porto Sant'Elpidio si unirà a quella di tutti coloro che credono nella necessità di un impegno più ampio da parte dei governi di tutti gli stati del mondo, che favorisca il benessere collettivo.

Gli organizzatori si augurano di fornire un piccolo "contributo in conoscenza" di un argomento complesso e, soprattutto, di sensibilizzare la cittadinanza a un problema globale.

Vi aspettiamo numerosi!

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 29 Ottobre 2014 15:25)