Quelli che...con l'età!

diversamente_giovani_altan_1“Quelli che...con l'età!”

“Quelli che...con l'età!” è il titolo di un progetto promosso dalle Associazioni di Volontariato di Porto Sant’Elpidio: P.A. Croce Verde, Auser Filo d'Argento, Ancescao, Associazione Quartiere Fonte di Mare onlus, in collaborazione con il Comune, l'Ambito Territoriale XX e con la partecipazione del Centro Servizi per il Volontariato Marche.

Ultimo aggiornamento (Martedì 20 Novembre 2007 09:22)

Leggi tutto...

 

Sezione intitolata a Sandro Garbini

sandro_garbini1

 

 

 

Il Volontario SANDRO GARBINI tragicamente venuto a mancare a soli 33 anni, nel settembre 1982 durante un servizio in ambulanza; a lui è dedicata la nostra Associazione

 

 

UNA VITA SPEZZATA vita_spezzata

La tragedia si è abbattuta improvvisa e terribile la sera del 13 settembre 1982; una chiamata d’emergenza sull’autostrada, l’uscita contemporanea di due ambulanze, poi... la tragedia.
Il giovane e grande cuore di Sandro Garbini era andato a fermarsi per sempre in fondo al cavalcavia dell’autostrada. Il ricordo di quel sorriso non cancellato neanche dalla morte resterà sempre negli occhi e nella mente di tutti noi insieme a quel camice bagnato di sangue.
Sandro aveva pagato con la vita la sua generosità.
Solo la solidarietà dei cittadini di Porto Sant’ Elpidio ci ha dato la forza per continuare ad onorare con un servizio sempre più qualificato la sua memoria.
Altri volontari negli anni successivi ci hanno lasciato per sempre, ma il loro ricordo è perennemente vivo in quanti con loro hanno condiviso gli altri ideali del volontariato, vogliamo ricordarli:
Angelici Amedeo, Cifola Albano, Cipolletta Giovanni, Cuini Renzo, D’Angelo Silvano, Fucà Maria, Mainquà Gianfranco, Maroni Anna, Melchiorri Luigi, Moreschini Nazauro, Papili Umberto, Pasquali Nicola, Renzi Sergio, Serafini Filippo, Viti Marcello, Cipolletta Giovanni, Domizi Sandro, Tulli Franca, Gasparroni Franco, Patrignani Cesare, Ramadori Giuliano, Pagliariccio Franca, Vaccari Carla, Ciccolini Guido, Torresi Maria Luisa

 

angelo

 

A SANDRO

Una sirena squarcia la serenità della sera
lì dentro c’eri tu, che correvi al soccorso
tu, il tuo camice bianco e i tuoi compagni
tu e la voglia di esserci
sempre.

 

La tua giovane vita si è fermata là
in una maledetta sponda tranciata a strapiombo nel
vuoto
in quel dannato vuoto in cui siamo rimasti.

Una ladra sera di settembre si è fatta gioco di noi
lasciandoci rabbia, disperazione
e nel cuore un amico, tu
tu e la voglia di esserci
sempre.

un volontario

Ultimo aggiornamento (Venerdì 01 Febbraio 2013 09:53)

 
Cerca con Google
Loading...
CHI E' ON LINE
 5 visitatori online
il.Meteo Italia